venerdì 4 giugno 2010

pensieri di una cucciola ...

poco fa a tavola mentre stavamo mangiando Anna si è incantata un attimo, silenziosa la vedevo pensare ... sguardo nel vuoto ... rumore di rotelline che frullavano
... mamma ... (eccola!) ... mamma ... secondo me nella mia bocca c'è uno scivolo ...
... uno scivolo Anna?! che dici?! ...
... si mamma, uno scivolo, altrimenti come farebbero le ciliege che mangio a scedere nel mio pancino?! ...
... mhmhhm dici?!
... ne sono certa mamma e secondo me ce l'hai anche tu!

5 commenti:

  1. Pensiero illuminante! Ecco perchè non riesco a dimagrire, la colpa non è mia ..è che "scivola" giù tutto troppo in fretta! Lo dirò alla dietologa e ringrazia la piccola anche da parte mia! E' meravigliosa, un bacio
    Carmen

    RispondiElimina
  2. anche io devo avere uno scivolo di quelli da super mega parco giochi... uffi... è che mangiare è uno dei piaceri della vitaaaaaaa!! :-)
    ciao ragazze!! felice giornata! ora noi... docciaaaa!!!

    RispondiElimina
  3. I bambini sono geniali.
    Tenerissima la tua cucciola-

    Ciao Gabriella

    RispondiElimina
  4. Fantastica! ma lo sai che anche io da piccolina pensavo a qualcosa del genere? In rwaltà ero pesino un po' più grandicella della tua;) ricordo come fosse ora.eravamo in macchina e stavamo facendo il giro della Gran Bretagna.Forse mi era venuta un po' di nausea comunque ad un certo punto ebbi l'illuminazione.Nel corpo c'era un ascnesore che saliva e scendeva verso la gola. Quando si mangia l'ascendore sale, raccoglie il cibo e lo porta nella pancia. Ecco quando capita di avere mal di macchina o di sentirsi male significa che l'ascensore non era al suo posto e il cibo, crollando da solo verso la pancia provoca quella brutta sensazione. Aahah certo che i pensieri dei bambini sono una miniera meravigliosa. Grazie per avermi fatto ricordare questo episodio!
    P.S Arrivo qui da Smile... ;)

    RispondiElimina